LA PRIMAVERA NON BUSSA, LEI ENTRA SICURA

IMG_005225 aprile 2013: “La Primavera non bussa, lei entra sicura…”
…sul 25 aprile, gli spazi sociali e le elezioni cittadine

Panoramica_03Ieri si respirava un’aria nuova al Parco Kennedy. La primavera ha
risvegliato la voglia di tanti di confrontarsi e condividere spazi
comuni. Una brezza primaverile che ci auguriamo spazzi via quei tanti
particolarismi che vogliono la nostra Città ancora ostaggio di poteri
forti, impantanata in uno stagnante degrado da Città dormitorio.
Un’aria nuova che vogliamo continuare a respirare insieme ai tantissimi
partecipanti di ieri alla sesta edizione del Falkatraz al Parco Kennedy.
Il partigiano Gianfranco Pistola, con cui sei anni fa abbiamo ideato e
scommesso su questo evento, sarebbe soddisfatto. Nel pieno della crisi e
del decadimento di ogni certezza e diritto conseguito, la Festa dellaPanoramica_02
Liberazione torna ad avere senso, speriamo diventi pratica quotidiana e
stimolo all’attivismo, al parteggiare, all’essere partigiano.

Abbiamo strappato il 25 aprile dai cerimoniali e dalla retorica, per
restituirne l’originario significato di festa popolare, di tutti quelli
che si riconoscono nella Costituzione antifascista e repubblicana.
Abbiamo contribuito a modo nostro nel rivitalizzare il Parco Kennedy
come luogo di incontro, partecipazione, spettacolo, all’insegna della
cultura autoprodotta e alternativa, della musica indipendente, delle
tendenze artistiche giovanili e emergenti.

Panoramica_01Con questo spirito affrontiamo l’imminente scadenza elettorale cittadina
e la futura amministrazione con cui ci confronteremo. Non organizzeremo
confronti con i candidati a sindaco, nè abbiamo chiesto nè chiederemo a
nessuno favori o favoritismi. Ricorderemo presto e a modo nostro che
quegli stessi ragazzi e ragazze che ieri si sono spesi, gratuitamente,
per offrire qualcosa a tutta la Città, sono gli stessi che da anni
producono centinaia di iniziative pubbliche nella più totale precarietà.

IMG_9852Dall’aprile 2010 la nostra sede è stata messa in vendita dal Comune. Non
ci sembra ci siano a Falconara casi analoghi di associazioni costrette
in queste condizioni.Tre lunghi anni di attivismo culturale e sociale,
di polemiche e contestazioni, ci sembrano sufficienti, visto che proprio
quest’anno festeggiamo i venti anni di attività del centro sociale
Kontatto, una delle esperienze autogestite più datate e riconosciute
nelle Marche. La scorsa estate in occasione del possibile realizzarsi
della (S)vendita abbiamo messo sul tavolo con l’attuale amministrazione
alcune proposte di risoluzione di questo lungo conflitto. Tavolo diIMG_9818
confronto che riprenderemo ad elezioni avvenute, con il prossimo
Sindaco, chiunque sia. Oppure torneremo in strada a manifestare la
nostra rabbia.

CSA Kontatto Falconara Marittima
csa_kontatto@inventati.org
www.falkatraz.noblogs.org

Guarda lo slide di foto del 25 aprile su FaceBook

This entry was posted in CSOA Kontatto socialità autogestita CSA Marche, Falkatraz Move, FalkatrazFestival, General. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *